Nel 2018-2019 la Casa “S. Ambrogio” dei Salesiani di Milano ha promosso una raccolta fondi, poi destinata alle missioni di padre Mario Perez in Congo.

Padre Mario è un missionario salesiano impegnato da molti anni  in Congo nella lotta contro il fenomeno dei bambini stregoni, che lui accoglie nella Casa Salesiana offrendo loro un destino sicuro per il corpo e lo spirito. Si tratta di bambini di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, orfani, disabili, albini, ma non solo. Vengono accusati di stregoneria, molto spesso dai loro genitori, costretti ad abbandonare le proprie case, si ritrovano a vivere per strada. Secondo la credenza popolare questi bambini lancerebbero maledizioni, sono incolpati infatti di provocare malessere generale, povertà, disoccupazione. Non di rado l’accusa di stregoneria diviene tragica scusante in nome della quale risolvere il problema della povertà e delle troppe bocche da sfamare.

Il suo progetto è sostenuto da Missioni Don Bosco e può essere approfondito qui.

Padre Mario ci ha contattati tramite video-messaggio, che oggi volentieri proponiamo alla visione di tutta l’Ispettoria.