Come tradizione la Famiglia Salesiana si è radunata il 25 Aprile al Santuario di Caravaggio per affidarsi alla Vergine del Fonte.
In questa giornata ha avuto inizio il Capitolo Ispettoriale per i salesiani dell’Ispettoria Lombardo Emiliana.
Tantissimi i cooperatori, le Figlie di Maria Ausiliatrice, i salesiani e gli amici di don Bosco presenti ai piedi di Maria con la preghiera del santo Rosario.
Don José Miguel Nunez, in visita straordinaria in nome del Rettor Maggiore, ha presieduto la solenne concelebrazione.
L’ispettrice delle Figlie di Maria Ausiliatrice, suor Stefania Saccuman, ha guidato l’affidamento a Maria al termine della solenne concelebrazione:
In questo bel Santuario dove Maria attende i suoi figli perché si sentano a casa e possano liberamente bere dell’Acqua della Fonte che sana, consola, dona pace e gioia, chiediamo a Lei, nostra Madre e guida della Famiglia Salesiana, di compiere quel miracolo che solo una mamma sa fare: radunarci intorno a sé, sentirci sempre più legati gli uni agli altri dallo stesso carisma, dalla stessa missione, dalla stessa passione educativa, mossi dall’urgenza di andare e portare alla vera Fonte, che è Gesù, i giovani soprattutto i più poveri.”